FINANZIAMENTI

Home » Soci e vantaggi » Finanziamenti

Il contratto collettivo dell’industria alberghiera e della ristorazione svizzera favorisce la formazione di base e il perfezionamento.

Chi può beneficiare del sostegno?

Il sostegno finanziario viene concesso ai collaboratori il cui rapporto di lavoro al momento dell’iscrizione a un corso di formazione o di perfezionamento è assoggettato al CCNL dell’industria alberghiera e della ristorazione.

Il sostegno è interamente a spese del CCNL. Pertanto, i collaboratori, i cui rapporti di lavoro non sono assoggettati al CCNL, possono essere sostenuti finanziariamente solo in casi eccezionali. Gli interessati da queste eccezioni vengono indicati nell’Art. 3 del «Supplemento al regolamento sull’utilizzo dei contributi del CCNL ai sensi di CCNL Articolo 35 lett. i». Tale supplemento può essere scaricato su www.l-gav.ch nell’area «Downloads/ Formazione di base e continua».

Quali corsi di formazione e di perfezionamento vengono promossi?

  • Progresso
  • Diplomi paralleli all’attività professionale delle formazioni professionali di base con certificato federale di formazione pratica (CFP).
    Addetto/a di cucina CPF / Addetto/a di ristorazione CPF / Addetto/a d’albergo CPF / Addetto/a d’economia domestica CPF.
  • Diplomi paralleli all’attività professionale delle formazioni professionali di base con attestato federale di capacità (AFC)
    Cuoco/a AFC, Cuoco/a in dietetica AFC, Impiegato/a di ristorazione AFC, Impiegato/a d’albergo AFC, Impiegato/a d’economia domestica AFC, Impiegato/a di commercio AFC settore albergheria – ristorazione – turismo, Impiegato/a di gastronomia standardizzata AFC, Impiegato/a in comunicazione alberghiera AFC.
  • Diplomi paralleli all’attività professionale di una maturità professionale federale
    Dopo il conseguimento delle formazioni professionali di base: Cuoco/a AFC, Impiegato/a di ristorazione AFC, Impiegato/a d’albergo AFC, Impiegato/a d’economia domestica AFC, Impiegato/a di commercio AFC settore albergheria – ristorazione -turismo, Impiegato/a in comunicazione alberghiera AFC.
  • Esami federali di professione
    Capocuoco/a APF, Responsabile della ristorazione APF, Responsabile del settore alberghiero-economia domestica APF, Chef de réception APF, Esercente Albergatore tipo G2 APF, Esame di professione specialista nella conduzione di un gruppo APF.
  • Esami professionali federali superiori
    Capo/a cucina con diploma federale, Capo/a della ristorazione con diploma federale, Capo del settore alberghiero- economia domestica con diploma federale, Esercente albergatore/trice con diploma federale, Responsabile della ristorazione collettiva con diploma federale.

Come è strutturato il sostegno?

I costi della formazione (spese scolastiche, spese amministrative, costi per il materiale didattico, nonché eventuali tasse d’esame) e la compensazione del salario vengono coperti completamente dai contributi delle spese di esecuzione del CCNL e dalle sovvenzioni cantonali.

Il partecipante al momento dell’iscrizione paga la tassa di registrazione pari al 20% dei costi. Questo contributo può variare in funzione dei singoli corsi (ad es. Progresso). Una volta terminato positivamente il corso di formazione o perfezionamento viene rimborsata la metà delle tasse di registrazione. In funzione dei singoli corsi sono possibili altre modalità di sostegno finanziario.

Per i giorni di partecipazione al corso di formazione o perfezionamento l’azienda paga al collaboratore il salario ordinario. Per questo riceverà un indennizzo. L’ammontare dell’indennizzo salariale giornaliero varia in base al corso frequentato dal collaboratore.

I dettagli attuali sulle tasse di registrazione, sul rimborso e sulla compensazione del salario sono disponibili su www.ccnl.ch nell’area «Downloads/ Formazione di base e continua».

Dove bisogna iscriversi?

Le domande devono essere inviate a Hotel & Gastro formation, Weggis. Poiché i mezzi a disposizione sono limitati, è possibile che non tutte le iscrizioni possano essere prese in considerazione nello stesso anno. Le iscrizioni vengono prese in esame nell’ordine di arrivo. Qualora tutti i posti fossero già stati assegnati, nell’anno successivo sarà data priorità alle iscrizioni escluse. Saranno prese in considerazione esclusivamente le iscrizioni pervenute complete (comprensive di tutta la documentazione richiesta).

Con il nuovo contratto collettivo di lavoro, le parti sociali dell’industria alberghiera e della ristorazione svizzera puntano alla formazione di base e al perfezionamento. Assumendosi la maggior parte dei costi di formazione e introducendo una compensazione per la perdita di salario, incentivano l’interesse nel conseguire una formazione nel settore dell’Industria alberghiera e della ristorazione svizzera. A tutto vantaggio dei collaboratori, dei datori di lavoro e degli ospiti.

 

 

A partire da gennaio 2018 coloro che partecipano ai corsi di preparazione agli esami federali riceveranno un sostegno finanziario dalla Confederazione (finanziamento orientato alla persona).

Quali sono i requisiti necessari?

  1. I corsi preparano a un esame federale.
    Gli esami federali comprendono gli esami di professione (“con attestato professionale federale”) e gli esami professionali superiori (“con diploma federale”). 
  2. I corsi figurano nella lista dei corsi di preparazione dell’anno in cui iniziano (lista d’iscrizione).
    Si definiscono «corsi di preparazione»:
    – i corsi che riguardano tutte le parti d’esame (esame classico) oppure tutti i moduli (esame modulare) di un esame federale;
    – i corsi che riguardano singole parti d’esame o singoli moduli di un esame federale;
  3. I partecipanti pagano i costi del corso all’operatore.
    La Confederazione contribuisce soltanto per i costi dei corsi pagati direttamente dai partecipanti agli operatori in base alla fattura presentata da questi ultimi. Questi ultimi sono perciò tenuti a fornire ai partecipanti una ricevuta di pagamento relativa alla somma computabile effettivamente pagata. I partecipanti possono anche chiedere un sostegno finanziario ai loro datori di lavoro, alle associazioni professionali o ad altri finanziatori. 
  4. I partecipanti sostengono l’esame federale.
    Per far valere il loro diritto ai contributi federali i partecipanti devono sostenere l’esame, ma non necessariamente superarlo. I partecipanti ricevono dall’organo responsabile dell’esame la decisione concernente il superamento o il mancato superamento dell’esame federale (decisione d’esame). 
  5. I partecipanti risiedono in Svizzera.
    Al momento della decisione relativa al superamento dell’esame federale il partecipante deve risiedere in Svizzera. Il domicilio di una persona è nel luogo dove essa dimora con l’intenzione di stabilirvisi durevolmente e dove ha depositato i suoi documenti (art. 23 CC). La nazionalità non è rilevante. I frontalieri e i soggiornanti settimanali internazionali non hanno il loro domicilio in Svizzera e pertanto non hanno diritto ai contributi federali.

La domanda di contributi può essere presentata entro 2 anni dalla notifica della decisione d’esame. Dall’inizio del corso di preparazione al sostenimento dell’esame non devono essere trascorsi più di 7 anni. La ricevuta di un corso di preparazione può essere presentata una sola volta.

Contatto per domande sul portale e sulla domanda di contributi federali: SDBB | CSFO, Organo di coordinamento, Contributi federali per i corsi di preparazione agli esami federali, Seilerstrasse 8, 3011 Berna, Tel. 0840 400 503, contributi@csfo.ch.

Maggiori informazioni

Se hai dei dubbi o desideri maggiori informazioni non esitare a contattarci.

Download